Stabilimento di Sarcedo

Info stabilimento

Info stabilimento

A Sarcedo – Provincia di Vicenza – è presente il terzo stabilimento veneto di Gruppo Adige Bitumi, aperto nel 1972 per la costruzione dell’Autostrada A31 Valdastico.

Si tratta di una cava di campagna con una superficie di 140.000 m² dove avviene principalmente l’attività di recupero del fresato d’asfalto e la lavorazione del tout venant di cava, per la produzione di stabilizzati e misti cementati.

Impianto presente

Impianto

Impianto di frantumazione e selezione della capacità di 200 t/h.

Stabilimento di sarcedo

I prodotti

Materiali innovativi e servizi dedicati: il sito di Sarcedo si caratterizza per una vasta gamma di materiali e prestazioni accessorie alla produzione.

Recupero del fresato

Sarcedo è il sito considerato dall’azienda come polmone per quanto riguarda il recupero e la gestione del fresato. Lo stabilimento è dotato di Autorizzazione Unica Ambientale con la quale è autorizzato al recupero del fresato per la produzione di granulato di conglomerato bituminoso (End of Waste) in conformità a quanto previsto dal D.lgs. 152/06 e dal D.M. 69/2018. All’interno dello stabilimento di Sarcedo è autorizzata la messa in riserva e il recupero del fresato con una capacità di messa in riserva istantanea pari a 25.700 t e una capacità di recupero annuale pari a 105.000 t. Le piattaforma ove avviene tale attività sono pavimentate e dotate di impianto di raccolta e trattamento delle acque meteoriche.

Richiesta info

Vuoi ricevere maggiori

Richiesta info

Vuoi ricevere maggiori informazioni sullo stabilimento?

informazioni sullo stabilimento?



This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.