Un nuovo camion coibentato nel parco macchine di Gruppo Adige Bitumi

L’INNOVAZIONE PER IL TRASPORTO DELL’ASFALTOCamion coibentato di Gruppo Adige Bitumi per il trasporto di asfalto

progettazione nuovo camion coibentato per il trasporto di asfaltoCome per i mezzi operativi anche per i camion Gruppo Adige Bitumi S.p.A. vuole essere all’avanguardia per garantire sempre la miglior qualità del prodotto e un maggiore rispetto per l’ambiente. Per questo Gruppo Adige Bitumi ha studiato un nuovo veicolo in collaborazione con Scania S.p.A. e con Andreoli Rimorchi S.r.l. . Il risultato è un 4 assi CB8x4EHZ da 490 CV Euro 6, con cambio automatico GRSO905R a 12 marce più 2 primini e 2 retro con Overdrive e Retarder. La catena cinematica è stata progettata appositamente per il lavoro gravoso cava/cantiere: è stato installato un differenziale posteriore maggiorato RBP835 .

Il camion è dotato di una barra paraincastro ribaltabile pneumaticamente che ottimizza lo scarico del materiale in finitrice, facendo alzare la barra prima di entrare in contatto con la macchina. E’ dotato inoltre di una barra stabilizzatrice posteriore per dare maggiore rigidità al veicolo e garantire così maggior sicurezza in fase di scarico anche su terreni con pendenze particolari.
nuovo Scania per il trasporto coibentato dell'asfalto

L’innovazione principale per il trasporto dell’asfalto sta nella particolare COIBENTAZIONE DEL CASSONE che è stato rivestito con
60 mm di materiale isolante. Grazie a tale accortezza si riesce a mantenere la temperatura del materiale più a lungo permettendo così il trasporto anche verso mete più lontane. Il trasporto coibentato consente inoltre una produzione dell’asfalto a temperature più basse con la conseguente riduzione delle emissioni e dei consumi di energia all’impianto. Il mantenimento della temperatura dell’asfalto è inoltre garantito dal telo con ribaltina automatica posteriore e con risvolti laterali di 10 cm per evitare turbolenze d’aria all’interno del cassone che provocherebbero il raffreddamento del materiale.

Il camion è inoltre dotato di una serie di tecnologie (scarico remoto dati tachigrafo, driver support ed eco cruise) che affiancano l’autista alla guida aiutandolo quindi a ridurre l’usura, lo stress e il consumo di carburante, aumentando allo stesso tempo il comfort e la sicurezza di guida.

Attenzione alle risorse umane: l’autista è stato formato grazie al Master Driver Training di Scania così da ottenere la massima conoscenza del mezzo ed adottare eccellenti abitudini di guida.

INVESTIMENTI FUTURI: oggi Gruppo Adige Bitumi S.p.A. presenta il primo camion coibentato ma prevede di arrivare a 3 entro fine anno. Nel 2018 si raggiungeranno, assieme ai propri trasportatori di fiducia, le 10 unità fino ad arrivare ad una flotta di 30 camion coibentati per fine  2019.
Camion coibentato di Gruppo Adige Bitumi per il trasporto di asfalto

Mezzocorona 07.08.2017

Alessandro Foresti