6 Aprile 2017: Approvazione Bilancio 2016

Il giorno 06.04.2017 l’Assemblea dei Soci ha approvato il bilancio di esercizio chiuso al 31.12. 2016

L’anno si è chiuso con un un fatturato di 22 milioni di euro, un utile di 234 mila euro, dopo aver rilevato ammortamenti e svalutazioni per circa 1,2 milioni di euro.

L’EBITDA dell’attività caratteristica è pari al 11% del fatturato  generando un flusso di cassa di 1,9 milioni.

I NUMERI

Gruppo Adige Bitumi S.p.A. chiude il bilancio positivamente nonostante l’inaspettato calo del settore degli asfalti nel mercato nazionale rispetto all’anno precedente.

Il 2016 è stato caratterizzato da un mercato molto difficile: i dati nazionali Siteb riportano una diminuzione dei volumi di produzione dell’asfalto del 3,2% rispetto al 2015 e una flessione nell’emissione di bandi del 2,1% in numero e del 16,6% in valore.

Sintesi dei risultati prodotti da Gruppo Adige Bitumi nel 2016
I numeri del bilancio 2016 di Gruppo Adige Bitumi S.p.A.

Nonostante il mercato in flessione i volumi di produzione per Gruppo Adige Bitumi S.p.A. si sono attestati a 446 mila tonnellate con una crescita del 3% rispetto all’anno precedente.

Il valore della produzione del ramo CAVE E PAVIMENTAZIONI è stato di 21 milioni di euro, con 446 mila tonnellate di conglomerati bituminosi prodotti e 77 mila tonnellate di inerti venduti. L’organico aziendale è inoltre incrementato del 9% rispetto al 2015, passando da 69 a 75 dipendenti fissi.

GLI INVESTIMENTI

Nel corso del 2016 Gruppo Adige Bitumi S.p.A. ha proseguito nell’attività di investimento in progetti propedeutici al miglioramento dei processi produttivi, della qualità del prodotto e del servizio offerto, dell’efficienza in termini di consumi e di risparmio di materie prime non rinnovabili.

Di seguito alcuni degli investimenti effettuati nell’anno:

Certificazione ISO 18001: oltre alla certificazione ambientale ISO 14001 e alla certificazione di gestione della qualità ISO 9001 l’azienda ha ottenuto a dicembre la certificazione volontaria del Sistema di Gestione della Sicurezza e della Salute sui luoghi di lavoro secondo la norma BS OHSAS 18001:2007.

– Diagnosi energetica (D.Lgs 102/2014)

– Adozione del modello ex D.Lgs. 231/01

– Piano di comunicazione: da febbraio 2016 è iniziata una campagna di comunicazione spinta dalla forte volontà di riqualificare l’Immagine Istituzionale al fine di essere scelti per competenze e performance, certificazione e innovazione, tecnica e risorse umane, nonché per la spiccata social responsability che identifica il Gruppo come attento e attivo nella sostenibilità e nella tutela del territorio

– Ammodernamento del parco mezzi con tecnologie all’avanguardia che permettono un miglioramento qualitativo del lavoro e un miglior controllo dello stesso. Nuovi mezzi sono stati inoltre acquistati per soddisfare al meglio le esigenze specifiche del Gruppo e dei propri clienti.

Retrofitting degli stabilimenti produttivi: che ha permesso di ottimizzare la produttività e di avere degli impianti sempre all’avanguardia ma soprattutto di migliorare il nostro rapporto con l’ambiente.

DOWNLOAD:

Bilancio G.A.B. chiuso al 31.12.2016
Relazione sulla gestione al bilancio chiuso al 31.12.2016

Alessandro Foresti